BlackBerry PlayBook gestirebbe anche applicazioni android

Dalla rete arrivano voci , anche se non confermate ufficialmente, che il nuovo BlackBerry PlayBook sia dotato della Virtual Machine realizzata da Dalvick che consente l’esecuzione di applicazioni Android.
Se questa notizia fosse confermata porterebbe BlackBerry PlayBook ad avere sin dal suo lancio moltissime applicazioni già esistenti per il mondo Android perfettamente funzionanti sul nuovo tablet di RIM.
In questo modo Rim si garantirebbe una copertura sufficiente di applicazioni che affiancate a quelle che verranno rilasciate in BlackBerry App World porterebbero il nuovo BlackBerry PlayBook ad avere tutte le carte in regola per poter competere seriamente con il concorrente Apple iPad.

Sarebbe un bel colpo di scena per tutta la concorrenza, un tablet con un Market di Apps disponibili sin dal lancio senza paragoni e con le capacità che solo Rim è in grado di offrire sia nel mondo del lavoro che nell’intrateinement

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.