Arrivano dalla 3Italia due hot-spot 3G /WiFi in grado di dare connettività a più dispositivi. Ma presto ci sarà anche l’aumento della banda larga

Si chiamano WebCube e WebPocket i due nuovi dispositivi Hsdpa di 3 Italia in grado di dare connettività 3G via Wi-Fi fino a 5 dispositivi in contemporanea: smartphone, tablet o computer che siano.

WebCube si aggancia alla presa della corrente e dunque è da utilizzarsi in casa o in ufficio e rendere disponibile la banda larga 3G. Dispone inoltre di una prolunga può essere posto su un tavolo o un comodino e fungere anche da lampada.

WebPocket è invece un hot-spot WiFi tascabile ma più leggero e compatto e alimentato a batteria (fino a 8 ore di funzionamento in standby e 4 ore in connessione). Anch’esso in grado di connettere fino a 5 dispositivi in contemporanea, pesa 90 grammi e misura 95,5x49x14,1 millimetri).

WebCube e WebPocket sono disponibili a 0 euro con abbonamento mensile “Web senza limiti” che, a fronte di un canone di 19 euro al mese, offre 15 Gigabyte di traffico dati mensile (500 MB al giorno come soglia massima).

Ma non è l’unica novità in casa 3 Italia. Il gestore del gruppo Hutchison Wampoa annuncia infatti anche il potenziamento della propria rete dati. Nel 2011, dice 3, i 21 Megabit della banda Hspa saranno estesi su tutte le antenne disposte sul territorio e i 42 Megabit sul 50%. Nel 2012 invece è previsto il lancio commerciale della tecnologia 4G offerta dall’LTE.

Per maggiori dettagli sulle offerte consultate il sito Web di 3 Italia o l’allegato in pdf distribuito QUI

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore