I Big dell’informatica a cena da Obama : obiettivo sviluppo , lavoro,ricerca

Come tutti sappiamo , Giovedì sera si è tenuta una cena particolare ; il Presidente Obama ha invitato tutti i pezzi grossi dell’informatica a partire da Steve Jobs per Apple, Eric Schmidt (Google), Mark Zuckerberg (Facebook), Carol Bartz (Yahoo!), John Chambers (Cisco Systems), Dick Costolo (Twitter), Larry Ellison (Oracle), Art Levinson (Genentech), Steve Westly (The Westly Group), Reed Hastings (Netflix) e John Hennessy della Stanford University ed è una cosa che nessun capo di Stato ha mai fatto.

Il perchè è molto semplice : Innovazione Tecnologica ; questa è uno dei cavalli di battaglia che ha sempre sostenuto Obama e che lo ha portato fino alla Casa Bianca.

Obama vuole che la chiacchierata sull’innovazione abbia una ripercussione virtuosa sull’economia. Chiede nuove spese per tecnologia e istruzione, banda larghissima, treni ad alta velocità. Vuole che l’industria digitale diventi volano di occupazione e sviluppo. Vuole creare più posti di lavoro e che gli Stati Uniti tornino a essere il centro globale della ricerca. Presi singolarmente, i colossi del web, del software e dell’hardware, sono corazzate che navigano isolate. Obama ne vuol fare flotta. Un’armata che lavori sì per i profitti aziendali, ma soprattutto per tirar fuori il paese dalle secche della crisi.

L’obiettivo dato a tutte queste Aziende è quello di partecipare attivamente a raddoppiare le esportazioni entro cinque anni e una nuova iniziativa per aiutare piccole imprese e start-up. Il gruppo ha anche discusso le strategie per incoraggiare i giovani a studiare scienza, tecnologia, ingegneria e matematica e intraprendere una carriera in questi campi. Entro dieci anni gli Stati Uniti dovrà sfornare nuovi cervelli, nuove eccellenze, nella scienza e nella matematica.

Non c’è che dire, Mr. Obama è un Presidente che è convinto di quello che fà e sono sicuro che riuscirà nel suo intento ; ottimo esempio che molti governi dovrebbero prendere a esempio.


About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.