La domanda che più affligge in questi giorni : acquistare iPhone o Android ?

Dopo il MWC 2011 di Barcellona , lo scenario riguardante smartphone e tablet si è ulteriormente arricchito di modelli per tutti i gusti e esigenze. Senza contare che siamo in prossimità del famoso iPhone 5 , di cui le caratteristiche ancora non si sanno , ma si immaginano visto l’evoluzione tecnologica avuta con l’iPhone 4. Ora più che mai ,l’utenza di fronte ad un’acquisto di un terminale si chiede: ” meglio iPhone o Android? Smartphone o Tablet ? ” .

Già, perchè anche con i Tablet di adesso c’è da confondersi per bene. Oltre ad aver raggiunto dei livelli altissimi, adesso avremo anche l’evoluzione dell’iPad, che dapprima con il modello ( chiamiamolo così ) 2 aggiunge anche novità Hardware e non solo, si rumoreggia addirittura del modello 3 ( passatemi l’espressione fan di Apple ) che dovrebbe avere in dotazione il famoso e conosciuto Retina Display.

Che dire ….. veramente una giungla di gusti,tecnologie. Ma scendiamo un pò nei dettagli per vedere un pò più chiaramente la situazione; confrontiamo le due tipologie , intanto, cioè il Terminale Ios e il terminale Android. Premetto innanzitutto che il confronto sarà semplicistico, visto un pò come utente con una conoscenza non molto profonda ma in cui cerca certe caratteristiche non prettamente professionali.

I display :

Con iPhone, abbiamo il classico display da 3.5 pollici. Con i diversi dispositivi Android, possiamo scegliere un display da 4 pollici o anche più largo: abbiamo l’imbarazzo della scelta, con prodotti come Atrix, Droid X, HTC EVO, and Nexus S.

Homescreen :

Android propone innumerevoli possibilità di personalizzazione della schermata iniziale, integrando migliaia di widget meteo, orologio, RRS Feed, aggiornamenti Facebook e Twitter, e molto altro ancora. Puoi anche inserire nei segnalibri i tuoi contatti abituali, così da averli sempre sottomano con un tap. iPhone invece  e solo ultimamente , propone il cambio della sfondo ma non la personalizzazione delle icone ( terminale non jailbreck , chiaro 😉 ); ha a disposizione 11 pagine di raccolta e l’organizzazione in cartelle . Ogni cartella può contenere fino a 12 icone di programmi o apllicazioni o giochi .

Fotocamera :

Android è su smartphone che montano fotocamera all’avanguardia: Droid Incredible e HTC EVO 4G usano una camera da 8 megapixel in grado di realizzare video 720p HD. iPhone 4 è fermo a 5 megapixel. Aggiungo però una nota personale ; onestamente , anche se solo da 5 megapixel , devo ammettere ( da possesore ma non di parte ) la risoluzione delle foto fatte da iPhone è migliore rispetto a quelle fatte per esempio da un Nokia N8 , che di megapixel ne ha ben 12 ( confrontate fra me e amici con terminali diversi )

HDMI :

Qui il tasto dolente : molti dispositivi Android integrano porte HDMI per portare video HD sulle grandi Tv di casa. L’iPhone ha il solito connettore, non collegabile direttamente ; da segnalare che l’apposito connettore ha anche un certo costo.

Memoria:

Molti smartphone Android consentono di utilizzare espansioni di memoria SD cards. Con una spesa relativamente esigua, si ottiene molto più spazio, specie per applicazioni multimediali. iPhone 4 esce con due tipologie , da 16 g e 32 g fissa. Anche qui piccola precisazione personale : a volte , l’espansione di memoria ha un costo sproporzionato. Per esempio, per portare il Galaxy a 32 g si dovrà considerare una spesa aggiuntiva di circa 100 euro ( prezzo che varia a seconda di dove si acquista ) , dove più o meno si arriva alla cifra di acquisto di un’iPhone 4

Punti , al momento a favore di Android :

Al momento sono gli unici a montare Dual Core ( aspettiamo l’iPhone 5 ) dove si hanno prestazioni eccezzionali ma alti consumi di batteria .

Il Flash , che ci permette una lettura completa in Internet dei siti presenti.

Parliamo poi del 4G ; al momento sono alcuni terminali Android supportano questa tipologia.

Ma attenzione ; questo mercato è in continua evoluzione , quindi questi sono dati del momento, cioè di quello che per ora offre il mercato.

Sicuramente nei prossimi mesi il tutto verrà rivoluzionato . Chiudiamo con i Tablet. Ci sono Tablet con dimensioni accettabili , per cui più o meno potrebbero sostituire uno smartphone ( es. Samsung Galaxy Tab da 8 ” ), Tablet che possono quasi sostituire i pc portatili per piccole cose tipo iPad, comodissimo e ricco di utili funzioni e applicazioni …. insomma anche qui và a gusto ed a esigenza di utilità.

Spero di non aver offeso nessuno 🙂 , lo scopo era di chiarire un pò le idee a chi magari deve acquistare un terminale. Tante me lo hanno domandato ma io rispondo semplicemente : .. dipende , per cosa lo utilizzi ? …

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore