Lo Streak da 7 pollici sfida il Galaxy Tab

Lo Streak da 7 pollici, promesso da Dell a settembre 2010, è una realtà e arriverà sul mercato americano già domani.

Fratello maggiore dello Streak da 5 pollici, frutto di un incrocio tra un tablet e uno smartphone, si basa sul SoC nVidia Tegra 2 con processore dual core a 1 GHz e dispone di 16 Gbyte di memoria flash interna (espandibile con memory card).

La dotazione hardware comprende anche GPS, doppia fotocamera (da 1,3 megapixel quella anteriore, da 5 megapixel quella posteriore) e il supporto alla connettività 4G HSPA+ (oltre a Bluetooth e Wi-Fi b/g/n) fornita dall’operatore statunitense T-Mobile.

Il sistema operativo è Android 2.2, ma Dell promette un aggiornamento a Honeycomb quando questo sarà disponibile. Lo schermo ha una risoluzione di 800×480 pixel, inferiore dunque a quella del diretto rivale Galaxy Tab di Samsung, che arriva a 1024×600 pixel.

Lo Streak da 7 pollici non è solo il primo tablet a supportare le reti 4G (anche se “solo” secondo lo standard HSPA+) ma anche il primo ad avere un prezzo inferiore ai 500 dollari: senza abbonamento costa infatti 450 dollari.

Il prezzo per chi sottoscrive l’abbonamento biennale con T-Mobile è invece di 199,99 dollari.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.