FakeMail prossimamente sarà rimossa dall’App Store

FakeMail è  un client di posta elettronica che permette all’utente di mandare email utilizzando qualsiasi indirizzo di posta inventato o imitato .

Tempo indietro , aveva già avuto problemi in App Store ed era stato ritirato per un certo periodo e poi rimesso nello Store . Per capire le potenzialità di spam e truffa che quest’app racchiude in sé non ci voleva uno scienziato , quindi non si sà ancora come sia stata accetata dalla Apple vista la sua rigidità . In effetti , se pensiamo che possiamo mandare una email da quello che è l’indirizzo di una banca o di un avvocato ai clienti , questa potrebbe andare oltre lo scherzo e magari portare danni a chiunque senza problemi.  Al momento FakeMail è ancora disponibile, ma lo sarà per poco, come annunciato dallo stesso autore. Certo è che Apple può essere criticata per la prima accettazionee ora ritirarla sarebbe ” inutile”  dato che FakeMail è palesemente un’app che fornisce un servizio potenzialmente dannoso e inoltre è già stata scaricata da parecchi utenti . Sta di fatto che forse era meglio o non accettarla o eliminarla subito dallo Store.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.