App Store ha gia’ i suoi download automatici

Appena concluso il WWDC e Apple non perde tempo; l’App Store è cambiato ed ora utilizza gia’ il cloud. Se fate un tap sull’icona dello Store sul vostro iPhone vedrete il cambiamento.

Adesso avrete una schermata del genere

 

Come potete vedere è gia’ attiva la funzione che ci permette di aggiornare o scaricare applicazioni senza passare da iTunes. Nella sezione non in questo iPhone, sono presenti tutti i vostri acquisti sotto l’account che avete e con la possibilita’ di aggiungerle senza connettere tramite cavo usb il vostro iPhone.

 

È anche inclusa la funzione di aggiornamento di tutti i vostri idevice, permettendoci di aggiornare anche gli altri nostri dispositivi mettendo a disposizione tutte le nostre applicazioni. Se volete attivare la condivisione e la possibilita’ di poter usare le applicazioni su diversi device dovete andare su Impostazioni, Store e attivare le tre voci che sono mostrate nell’immagine sottostante.

 

Come vedete anche i libri possono essere condivisi. Non resta che aspettare le altre novita’ che portera’ iOS 5 ma per questo dovremo aspettare in autunno.

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore