iPhone 3GS;passata la paura per l’esclusione a iOS 5 ?

Dopo la presentazione ufficiale al WWDC e al rilascio della prima beta di iOS 5 finalmente gli utenti del mitico 3GS possono tirare un sospiro di sollievo, almeno per ora. Da come si capisce e dalle prove fatte da chi ha la fortuna di provare il nuo iOS, il 3GS sembra penalizzato solo su alcune e poche funzioni.

Apparentemente, non voglio fare il gufo ma è solo la prima versione beta del nuovo firmware, sembra che iOS 5 giri tranquillamente anche su iPhone 3GS senza prò due funzioni che sono il Photo Editor e la nuova funzione su Safari; funzioni che però non sembrano aver utilità potenziali sul mitico 3GS. Quindi si è dimostrato che alla fine l’hardware del modello precedente tendenzialmente non ha nulla da invidiare a quello dell’ iPhone 4, se non solo per la memoria più estesa e il retina display. Un gran bel sollievo per chi temeva un’esclusione da aggiornamenti futuri. Invece boccone ancora amaro per gli utenti del mitico 3G, già escluso precedentemente dal iOS 4.3.3 e che purtroppo viene confermata la totale esclusione da futuri firmware. In effetti ( e lo dico come ex possessore di 3g) il mitico nonno della dinastia non avrebbe l’hardware sufficientemente adatto per supportare i nuovi firmware con le relative funzioni. Rimane comunque il fatto che Apple stà sempre valorizzando e sempre di più i suoi terminali, lo conferma il fatto che un suo terminale ha almeno un’anno prima di essere sostituito da un modello più recente, rispetto ad altre marche  che bene o male sfornano modelli più recenti in sei mesi o meno. Nonostante tutto, poi, continua anche il supporto di aggiornamenti che nonostante siano sempre più aggiornati, vengono poi rapportati anche per i vecchi terminali con hardware un pò meno performante; ma chiamare vecchi i terminali precedenti della Apple sarebbe ed è sbagliato, visto che ancora oggi sono in grado di fare concorrenza a qualunque smartphone. E allora, tirato il sospirone? 🙂

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.