La Netcom porta il servizio NFC con una MicroSD

La Netcom, una società cinese, ha lanciato un idea che potrebbe essere in futuro molto usata. Si tratta di fornire il servio NFC anche su cellulari o smartphone non predisposti tramite una MicroSD. A quanto pare sono riusciti a miniaturizzare il circuito e l’antenna tutta dentro una MicroSd, più uno spazio libero di ben 8 Gb. Purtroppo però si ha dei limiti, almeno per ora.

Un limite può essere il coperchio posteriore; non deve essere di metallo come ad esempio quelli dei nokia, anche l’alloggio della sim card o della MicroSD non dovrà essere di metallo, perchè come si sà servirebbe da dissipatore del segnale o, per il coperchio, da schermatura che nel caso in cui troviamo l’apparecchio di pagamento con un corto raggio di trasmissione, potrebbe dare problemi.

Per ultimo ma non poco importante, il fondo del telefono dovrebbe essere di un materiale speciale. Al momento è stato provato solo su prototipi con software cinese, ma la società ha dichiarato di provare ben presto il sistema su OS Android. Una cosa è sicura, si è appena presa una strada che avrà uno sviluppo sicuramente avvincente.

via

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.