Mondocellulare ha provato Don’t Panic per voi,il navigatore GPS della Mireo

Don’t Panic è un’ottimo navigatore GPS per iPhone sviluppato dalla MIREO, leader decennale nello sviluppo della navigazione mobile. Il navigatore offre caratteristiche all’avanguardia e perfomance molto buone. Ma cosa dovrebbe spingervi ad acqiostare uno dei tanti navigatori sul mercato? Oltre al suo costo non eccessivo, quello che al momento della prova mi ha subito colpito è la schermata che mi è comparsa all’apertura dell’applicazione; semplice e intuitiva, molto dettagliata e funzionale.

L’aggancio al GPS è rapido e la posizione viene immediatamente mostrata; ora però entriamo nel vivo della prova. Tramite la funzione di ricerca rappresentata dal simbolo della LENTE in basso a sinistra del menu’, basterà inserire l’indirizzo di destinazione e trovarlo subito grazie anche alla funzione di ricerca durante la digitazione.

Una volta trovato l’indirizzo di destianzione facciamo un semplice tap sull’indirizzo stesso e si aprirà una nuova schermata con altre opzioni che sono:

NAVIGA VERSO – iniziamo il viaggio verso questo indirizzo

AGGIUNGI COME INTERMEDIO – prima di arrivare mi fermo qui

AGGIUNGI COME DESTINAZIONE – qui è dove devo arrivare

IMPOSTA COME INIZIO – arriviamo all’indirizzo e poi si riparte da qui per un’altro viaggio

Consente anche di trovare eventuali POI che ci interessano nei dintorni dell’indirizzo che ci interessa, aggiungerlo a i preferiti o impostarlo come base o CASA, consentendoci un ritorno già impostato e con un semplice tap.

Dopodichè il navigatore vi guiderà fino alla destinazione finale, grazie alla sua voce un pò robotica e fredda ma chiara e disponibile sia maschile o femminile, sincronizzata perfettamente con i tempi di svolta e non troppo chiaccherona come quelle di altri navigatori. Anche le indicazioni sul display appaiono chiare e ben definite, quel tanto che basta per capirle in un colpo d’occhio che si dà visto che siamo alla guida. Veloce anche il ricalcolo del tragitto nel caso di sbaglio di svolta o strada, ad esempio confrontandolo con il Navigon, diciamo che Don’t Panic ci ha messo circa un 4 o 5 secondi in meno a ricalcolare, pochi secondi ma che fanno una grande differenza quando si è in viaggio e bisogna capire cosa fare. Le mappe risultano ben aggiornate, anche con il nome di vie più recenti, mappe che sono della Tele Atlas, utilizzate per la maggiore da molti altri navigatori. Un’idea del tragitto in anticipo la si può avere anche consultando la funzione DIREZIONI , dove avremo in anticipo l’idea sul percorso da fare. Ma la cosa importante, è che le mappe sono acquistabili separatamente a pacchetti, questo ci consente di acquistare un navigatore ad esempio dell’Italia ma aggiornabile per altri paesi o per l’Europa, consentendoci un grande risparmio di denaro utilizzando una sola versione di navigatore aggiornabile con altre mappe. Altra nota a suo favore è il consumo della batteria; la prova l’ho effettuata su un’ iPhone 4 con Firmware 4.3.3 , carica piena iniziale al 100% e senza supporto di ricarica. Sono arrivato a destinazione dopo circa 150 Km ( tra cui circa la metà fatta in centro città tra palazzi e antennoni ) con ben il 50 % della batteria a disposizione, cosa che con un suo rivale ben conosciuto mi avrebbe prosciugato la batteria senza l’utilizzo del supporto con ricarica. Gli autovelox? Beh come tutti rileva le postazioni fisse quali TUTOR o autovelox fissi, chiaramente non rileva le postazioni mobili e le pistole laser; ma basta solo il buon senso di rispettare le leggi sulla circolazione stradale. Detto questo, che dire se non solo che per il suo rapporto qualità prezzo mi sento veramente di consigliarlo a chi vuole un buon navigatore con un prezzo contenuto e con ottime funzionalità di prima categoria.

Potete scaricare Don’t Panic su iTunes nella versione Italy a 19,99 euro per poterlo poi aggiornare con altre mappe acquistabili separatemente.

Attenzione, è disponibile anche per Android su Android Market gratuitamente, questo perchè poi bisognerà acquistare poi le mappe interessate.

Buon viaggio e …. Don’t Panic

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.