Windows Phone si integrera’ con i nostri computer


Sembra che Microsoft si stia muovendo per rimediare a quella mancanza lamentata da parecchi utenti Windows Phone: la sincronizzazione dei propri documenti e tanto altro con il nostro computer.

Se infatti lo sviluppo generale si orienta verso il cloud, Microsoft pensa anche a chi vuole sincronizzare sul proprio pc; ma oltre a questo poter fare interagire il proprio Windows Phone con il proprio computer sarebbe ancora meglio. Ed ecco allora che compare la richiesta di ingegneri software nel Companion Experiences Team per

“costruire connessioni tra telefoni Windows e computer desktop che contribuirà a rendere ilnostri telefoni parte integrante della vita dei nostri clienti. “

Le descrizioni delle mansioni continuano:

“Siamo alla ricerca di candidati SDE per aiutare a costruire queste esperienze di connessione cruciale per le generazioni attuali e future di Windows; trasporto di grandi quantità di dati tra telefoni e computer, collegamento di applicazioni desktop con l’esperienza mobile e consentendo scenari che sono fondamentali per la nostra ampia base di utenti. Abbiamo una grande opportunità per differenziare i dispositivi Windows Phone dal resto del settore, e alcune soluzioni davvero uniche. Più grande forza di Microsoft è la sua enorme base installata di PC Windows e computer portatili, e di non avere Windows Phone integrarsi con quella in qualche modo è stato estremamente stupido.”

In effetti Microsoft ha una base molto solida in questo, inoltre potenzierebbe l’interesse verso il suo nuovo sistema operativo mobile che gia’, con Mango prossimamente, mostra le potenzialita’ di espansione su diverse funzioni.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore