Facebook stà portando la sua funzione “traduci” sulle nostre pagine

Nuova funzione di traduzione viene aggiunta da Facebook, che con i suoi 750 milioni di utenti è un servizio molto utile. Se prima bisognava copiare e incollare in un traduttore, ora accanto al tasto “mi piace” comparirà anche traduci. Il servizio è stato creato principalmente per tradurre e rendere facili le conversazioni internazionali; la traduzione non si ferma a riconoscere solo i vocaboli conosciuti, ma anche quelli di gergo comune. Si colma così il divario linguistico fra gli utenti di Facebook, avvicinando sempre più la gente di varie lingue ed etnie. Attualmente il traduttore funziona con le lingue Spagnolo, Francese, Ebraico,Cinese e Inglese; molto presto verranno inserite molte altre lingue. Molto utile anche a quelle aziende che hanno pagine ufficiali su Facebook per i loro prodotti e che raccolgono commenti su essi da tutte le parti del mondo. Al momento la funzione di traduzione è presente solo sulle pagine di Facebook, non su i profili o applicazioni, ma quando sarà distribuito ovunque e se funzionerà come previsto, ben presto lo vedremo anche su i profili e altri servizi di Facebook.

 

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore