Il nuovo iPhone:4S con A5, 1 GB di RAM e Assistente vocale innovativo?

Il nuovo iPhone potrebbe avere lo stesso designi dell’ iPhone 4, ma al suo interno cambierebbe tutto; così riporta un post su 9to5Mac dove si ipotizza un design già provato ma con novità hardware e software del tutto nuove. In pratica sarà come prendere un iPhone 4, aprirlo e trovare grandi novità come un processore A5 e 1 GB di RAM, dove si avranno notevole velocità in prestazioni e una grafica migliorata e una fotocamera che, a quanto sembra, avrà ben 8 megapixel per mostrare tutta la sua capacità. Anche il software ha la sua parte; togliendo le funzioni che bene o male già conosciamo del nuovo iOS 5, Apple ne ha aggiunta una, una funzione che ancora una volta farà la differenza; la funzione si chiama Assistant. Questa funzione ci farà interagire completamente con l’ iPhone vocalmente. Completamente sviluppatta sul comando voce, questa applicazione riconoscerà tranquillamente la nostre voce con qualsiasi flessione di tono, che si parli veloce o lento e non bisognerà più robottizare le parole dette per farlgliele comprendere. Apple e Siri hanno voluto dare il meglio di sè; la funzione in pratica potrà sostituire le nostre normali azioni fisiche di posta elettronica, mandare email, aprire funzione e tanto altro. Per mandare una email basterà semplicemente usare il comando vocale tipo: “manda email” e Assistant risponderà a voi chiedendo a chi, a che email, se fare anche un promemoria e tanto altro. Grazie poi alla sua integrazione con Wolfram Alpha, potremo anche chiedere di risolvere problemi matematici o altro; per chi non conoscesse l’applicazione di Wolfram Alpha, è un sistema on-line di conoscenza computazionale in grado di elaborare le nostre richieste e dare risposte immediate, che siano esse matematiche ol altro ( vedi anche applicazione per iPhone ). Nota dolente di tutto ciò è che Assistant sarà solo per il o i nuovi idevice; per il suo funzionamento ha bisogno del nuovo processore A5 e di RAM maggiorata, cosa che troveremo solo nei nuovi dispositivi Apple. Diciamo che una vena di delusione comincia ad arrivare; io, come tanti altri, utenti di iPhone 4 ci sentiamo un pò già tagliati fuori dalle novità di Apple. Il suo punto forte era appunto di rinnovare e supportare anche i suoi modelli più datati, ma ora addirittura si taglia fuori l’ultimo dei dispositivi Apple. Forse è anche l’unica maniera di costringere a canbiare dispositivi e spingere ad acquistare, ma se prima Apple era di nicchia, cosa che non mi dispiaceva, adesso si stà proprio allinenando alla mentalità degli altri produttori?

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.