PhotoAppLink; un iniziativa open source per un all-in-one per iPhone

Gli sviluppatori di applicazioni fotografiche per iPhone ( alcuni ) hanno unito le forze per creare e lanciare una nuova iniziativa open source che semplificherà il fotoritocco grazie all’utilizzo di più applicazioni insieme. L’idea è geniale, perchè non unire tante applicazioni e farle interagire insieme? Ecco che allora nasce PhotoAppLink. Il nome la dice tutta, una volta salvata la foto che vogliamo personalizzare o modificare non useremo più tante applicazioni da aprire o chiudere ma avremo una lista delle applicazioni in una unica applicazione. Se vogliamo ad esempio utilizzare il filtro bianco e nero, e poi ridimensionare la foto, non apriremo più una applicazione per i filtri, chiudere e poi aprirne un’altra per tagliare, ma una volta attivato il filtro, torniamo all’elenco e usiamo l’applicazione per la modifica.

Tra le varie applicazioni raccolte in PhotoAppLink troviamo  PocketPixels e CodeCrop,Snap!, Splash Colore, semplicemente B & W, PicTools, Autostitch, TrueHDR, Juxtaposer, Click! e Photogene. Ma oltre a questi, altri sviluppatori si aggiungeranno prossimamente e con i prossimi aggiornamenti potremo anche avere nella lista unica applicazioni come PaperCamera, PhotoToaster, ColorBlast, Color Range e MobileMonet!.

Un’applicazione all-in-one per la fotografia e che gli appassionati del settore non si lasceranno scappare. Potete vedere tutte le applicazioni supportate PhotoAppLink  sul sito del progetto qui: http://www.photoapplink.com .

Un bel video demo che mostra l’applicazione

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.