RIM perde capitale azionario:taglio sul prezzo del Blackberry Playbook

Bloomberg riferisce  in un suo articolo che Venerdì il capitale azionario di RIM è sceso del 19 per cento dopo aver annunciato che i suoi profitti era scesi drasticamente e che hanno venduto solo 200.000 unità del tablet Playbook Blackberry nel trimestre passato.
I numeri disastrosi combinati con quote di mercato perse da RIM con i propri smartphone rispetto ad Apple e tutti i vari telefoni basati su Android, ha preoccupato gli analisti. L’articolo cita Matthew Thornton, analista di Avian Securities LLC di Boston, che riferisce:

Sono stati molto in ritardo con i nuovi prodotti. Hanno perso le proprie previsioni. Non hanno fatto nulla per rassicurare Wall Street sull’essere più competitivi rispetto ad Apple e i prodotti di Google con Android.

Una cosa che potrebbe aiutare il rissolevarsi della società sarebbe un’ incremento delle vendite del suo tablet Blackberry Playbook. In una telefonata con gli analisti finanziari, il co-CEO di RIM Balsillie ha detto che avrebbe presto tagliato il prezzo sul Playbook, sotto forma di sconti. Non ha annunciato però quando questi ribassi inizieranno, né quanto ne valga la pena. Forse RIM dovrebbe semplicemente ridurre i prezzi senza la necessità di uno sconto, ma certamente ha lavorato per HP, vendendo le sue scorte restanti del suo tablet TouchPad.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.