Rumors: RIM avrebbe fermato la produzione del Playbook?

Rumors confermerebbero  il fermo della produzione riguardo il Playbook Blackberry nonostante le smentite di Research in MotionIl tablet di Blackberry non ha mai iniziato bene e, come poi confermato da RIM, non ha mai venduto più di tanto. In una nota dell’analista John Vinh si legge che RIM

… ha sostanzialmente fermato la produzione della tablet. Inoltre, nostre due fonti di RIM indicherebbero anche la cancellazione di eventuali progetti di sviluppo sul tablet.

Nonostante questo, RIM ha ribadito energicamente su Information Week  che, nonostante RIM non abbia abitudini a commentare rumors, l’interruzione della produzione del Playbook è una notizia falsa. Ha ribadito, invece, la forte convinzione nell’essere impegnata nel mercato dei tablet un mercato a cui mira e in forte espansione. D’altro canto sappiamo tutti che in casa RIM le acque non sono calme, dopo essere stata accusata di essere rimasta indietro con i tempi con i suoi smartphone, anche con il Playbook non è andata meglio; se all’inizio l’azienda aveva dichiarato una spedizione di 500 mila unità nel primo trimestre del 2011, ora ha ammesso di averne spedite solo 200 mila unità e nel secondo trimestre. Un vero fallimento rispetto alle aspettative che RIM aveva risposto sul tablet. Oltre a questo non scordiamoci l’iniziativa di RIM per rilanciare il Blackberry Playbook; abbassarne il prezzo offrendo sconti. Ed è per questo che per esempio su Best Buy possiamo trovare il 16 GB al prezzo di 299 $ o su altri canali dello stesso genere nel web che lo offrono allo stesso prezzo. Un vero peccato e una foruna per noi; alla fine il Playbook non è così male, anzi, ma RIM forse doveva curarne di più i dettagli tecnici e appoggiarlo di più nel software. Chi di voi lo ha provato?

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.