Apple acquisisce C3 Technologies; revisione di iOS per un proprio Maps?

Technologies C3 ha dotato l’ X10 di SonyEricsson di un sistema di mappatura in 3D. Ultimamente pare che la società di Cupertino abbia avuto contatti con i suoi dirigenti; da allora sembra che i due stiano lavorando a stretto contatto, specialmente con la divisione iOS.

A dimostrarlo sarebbero gli annunci pubblicati da Apple sulla ricerca di sviluppatori in grado di migliorare l’ interazione tra le mappe e i servizi di Location Based Services, ovvero quei servizi a valore aggiunto che utilizzano la conoscenza della localizzazione geografica di un utente mobile per fornire dinamicamente a quest’ultimo risposte appropriate alle sue esigenze, in funzione della sua posizione geografica e delle caratteristiche del contesto circostante. Sembra che cio’ poi abbia a che fare al precedente acquisto di Poly9, facendo propria la tecnologia mappale che il gruppo ha sviluppato per un uso da browser. Molto probabilmente tutto cio’ potrebbe significare che Apple potrebbe essere pronta ad un suo nuovo sistema di Map integrato, sostituendo così il Google Maps fin ad ora presente nei suoi dispositivi. Poly9, infatti, è un semplice servizio in grado di portare sullo schermo un simulacro di Google Earth condito di informazioni aggiuntive. Tramite Poly9, quindi, Apple potrebbe ricreare la raffigurazione del globo terrestre geolocalizzando informazioni sul modello tridimensionale che è possibile utilizzare direttamente da browser, senza installazioni né download.

 

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.