DELL per il 2012 rimane fuori da i giochi di Windows Phone

Che Dell non sia mai stata coinvolta più di tanto con Windows Phone ne avevamo il sospetto; il suo Venue Pro non è mai stato un grande successo, ma si presupponeva uno sviluppo su di esso. In effetti la Dell aveva il suo secondo Windows Phone in progetto, il Wrigley, che doveva essere il successore del Venue migliorato sia nel design e nella grafica. Ma purtroppo il Wrigley non vedrà neanche un raggio di luce in quanto la Dell ha deciso di stare fuori dai giochi di Microsoft, specialmente con Mango e le sue specifiche tecniche. Con questo però la Dell non ha dichiarato di aver abbandonato del tutto lo sviluppo su Windows Phone; rumor riporterebbero di un progetto su un dispositivo chiamato Apollo e che vedrebbe la luce con Windows 8. Quindi il 2012 sarà un’anno di riflessione e sviluppo per la Dell, per capire dove il Venue ha fallito e come rientrare in un mercato che sembra espandersi molto velocemente. I Windows Phone, oltre a trovare sempre più aziende produttrici di terminali, si stanno inserendo sempre di più nel mercato conquistando velocemente utenti che ne stanno apprezzando il valore specialmente dopo il rilascio di Mango, quel Mango che ha messo in crisi la Dell.

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore