Blackberry Curve 9380: esperienza completamente touch verso Natale

RIM gioca la carta del nuovo Blackberry Curve 9380, il primo della serie Curve senza tastiera fisica e completamente touchscreen. Con questa caratteristica e le sue dimensioni ridotte, il Curve 9380 vuole colpire gli utenti  che già hanno utilizzato dispositivi della stessa serie e chi invece comincia ad avvicinarsi a tale mondo, offrendo il tutto ad un costo contenuto.

Avanza così l’esperienza touchscreen dei dispositivi Blackberry, già portata sui Torch che ha riscontrato un notevole indice di gradimento da gli utenti ed estendendola anche a i modelli Curve ( i piu’ usati fino ad ora ) ad un prezzo competitivo che sembra possa aggirarsi su i 300 – 350 euro. Il nuovo modello del Blackberry Curve Touch è previsto in arrivo su i nostri scaffali  verso Natale portando le nuove caratteristiche al nostro uso:

  • Processore Qualcomm MSM 8655 da 800 MHz
  • CDMA – Rev A EvDo
  • Display da 3,25 pollici con risoluzione 480 x 360 HVGA
  • Navigazione con Trackpad e Nav
  • Tastiera qwerty virtuale
  • Fotocamera da 5 Megapixel e registrazione video HD
  • 1 GB di memoria flash + 512 MB di RAM con slot microSD HotSwap
  • GPS e AGPS
  • NFC, Micro Usb e bluetooth 2.1
  • Ambient Light sensor e accelerometro

Tutte queste nuove caratteristiche, rendono quindi il nuovo Curve 9380 unico della sua serie, non solamente per il touchscreen, ma anche per le novità hardware che porta in sé. Non resta che attendere il suo arrivo e vedere gli utenti che intenzione avranno nei suoi confronti, ma sicuramente sarà un nuovo inizio per RIM.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.