Al via l’acquisizione di Sony della quota Ericsson nella ex Join-Venture

Dopo che il 27 Ottobre sia Sony che Ericsson annunciavano al mondo la vendita del 50% di Ericsson a Sony dopo un decennio,ecco spuntare anche il piano di ristrutturazione della società; il graduale cambianto di società sarà effettuato entro la metà del 2012.  Da quel momento in poi i telefoni porteranno il nome della nuova società.

Infatti Venerdì la Commissione Europea, organo esecutivo dell’Unione europea, ne ha approvato l’acquisizione. Una delle novità circa i piani per il futuro dell’azienda è quella di ribatezzare la Sony Ericsson in Sony Mobile Communications . Ora Sony ha la strada spianata, specialmente ora che la Commissione Europa ha annunciato di autorizzare la Sony ad assorbire la quota societaria di Ericsson. Per quanto riguarda la società, non vede l’ora di essere ufficialmente inglobata con la casa madre giapponese della Sony Corp. Non solo, Sony integrerà la divisione per far confluire i telefonini nel portfolio della consumer electronics, tra tablet, televisori e personal computer e userà negli altri prodotti cinque brevetti SonyEricsson legati alla tecnologia wireless.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.