Gli smartphone e i tablet che il CES 2012 ci ha presentato.

Il CES 2012 a Las vegas è terminato, portando tantissime novità in ogni settore, ma quest’anno in maniera particolare nell’ ambito delle tv. Ma vediamo le novità per quanto riguarda smartphone e tablet, ovvero cerchiamo di fare una specie di riassunto delle novità piu’ interessanti.

L’ HTC Titan 2 è un Windows Phone con una fotocamera di ben 16 megapixel, display da 4,7 pollici e processore Snapdragon da 1,5 GHz ( per info vedi post precedente )

Un’altra novità presentata al CES è il Samsung Galaxy S2 Skyrocket HD. Al momento esclusiva solo dell’operatore americano AT&T, il Skyrocket monta un dual-core da 1,5 GHz, un Super Amoled da 4,6 pollici e sarà prossimamente aggiornabile ad Android 4.0, conosciuto come Ice cream sandwich. Non si sono forniti dettagli sul prezzo o dell’eventuali date di arrivo in Europa.

Il Sony Xperia S, come già descritto in un post precedente, è il primo smartphone di Sony dopo lo stacco con Ericsson; lo smartphone entrerà a far parte della nuova serie Sony Xperia NXT, dispositivi mobili con una serie di nuovi prodotti che dovrebbero essere rilasciati nel prossimo anno.

Motorola Droid 4; la riscoperta della tastiera fisica qwerty. Con un processore dual-core da 1,2 Ghz, con 1 GB di RAM, uno schermo da quattro pollici, 16 GB di memoria espandibile fino a 32 GB, una fotocamera da 8 megapixel e il supporto per le reti LTE. Al momento della commercializzazione, il Droid 4 sarà disponibile con Android 2.3, ma Motorola promette che sarà aggiornato al nuovo sistema operativo Android 4.0. ( altre info sul nostro post precedente )

Il Nokia Lumia 900 è un’altro Windows Phone presentato al CES 2012. Con una fotocamera da 8 megapixel, monta ottica Carl Zeiss e display Amoled da 4 pollici e memoria di soli 16 GB. Arriverà nei prossimi mesi in Europa.

Ecco entrare l’ Intel con un suo prototipo di smartphone ( senza nome )  portando il suo chip x86 a rivaleggiare con le siluzioni ARM sia in efficienza quanto in costi di produzione. il chip Atom z2460 della famiglia Medfield. Per maggiori info andate a questo post precedente.

Huawei presenta i sui ascend P1 e P1S. Sottili solo 7,69 millimetri, gli Ascend montano Android Ice Cream Sandwich 4.0. Oltre a fornire il massimo in eleganza e velocità, la serie Huawei Ascend P1 e P1 S offre anche la piu’ veloce esperienza con il multi-tasking, video e gioco nella sua classe di appartenenza. Gli smartphone Huawei Ascend P1 e Huawei Ascend P1 S saranno inizialmente disponibili in Europa, Asia-Pacifico, Nord America, Australia, Medio Oriente e la Cina dal secondo trimestre 2012. Per altri dettagli vedi il post precedente.

Grandi presentazioni anche di tablet; il Lenovo Yoga è un ultrabook trasformabile in tablet con display da 13 pollici. Grazie alle sue cerniere orientabili a 360°, si adatta a tutte le esigenze di utilizzo. 256 GB di disco SSD, pesa 1,5 Kg e il suo costo arriverà all’incirca a 1200 dollari.

L’Acer Iconia a510 è un’altro tablet presentato al CES. Con il nuovo processore Tegra 3, viene accoppiato al nuovo sistema Android 4.0 (ice cream sandwich) ed a uno schermo da 10 pollici. La risoluzione da 1280 x 800 ne fà uno dei migliori in commercio. Due fotocamere, 5 megapixel posteriore e 2 megapixel frontale; non si hanno ancora notizie su l’arrivo in Europa ed il suo eventuale prezzo.

Altro tablet e il Toshiba Excite X10, con schermo da 10 pollici, scocca posteriore in alluminio, processore TI Omap da 1,2 GHz. Non si sà uando e se arriverà in Italia, ma il costo dovrebbe aggirarsi intorno a i 520 dollari per la versione da 16 GB e di 600 dollari circa per la versione da 32 GB.

Oltre a questi, molte altre novità sono state presentate al CES, parliamo anche delle Smart TV che varie case hanno presentato ( vedi la Lenovo ). Possiamo dire che le maggiori novità, anzi le piu’ significative siano queste rappresentate brevemente nel post, parlando del mondo della comunicazione mobile.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.