Samsung e HTC: e se usassero anche il nuovo SO Blackberry10?

Cosa succederebbe se due case produttrici di smartphone come HTC e Samsung chiedessero diritti esclusivi di uso del nuovo SO di RIM, il Blackberry10?

20120108-031116.jpg

Semplice, una diffusione su altri hardware come lo stesso Android sta’ facendo. Ad avvalorare questa possibilita’ è l’analista Peter Misek, di Jefferies & Co.’s, la quale in una sua recente dichiarazione afferma:

Pensiamo che Samsung, HTC e forse altri produttori hanno gia’ avviato dei colloqui con RIM per una licenza d’uso del prossimo firmware BlackBerry 10. Questa contribuirebbe a creare una massa critica per l’ecosistema e mantenere entrate mensili a RIM anche se a breve termine mette più pressione sul business hardware. A lungo termine, il fatto di avere differenti case produttrici legate all’ecosistema RIM, può consentire loro di vendere più smartphone BB10.

Questo sarebbe un grosso vantaggio per RIM, sia come finanze e sviluppo sia per confermare quanto il suo muovo sistema basato su QNX si riveli adattabile per altri terminali. Chiaramente pero’ certe considerazione sono solo, per ora, solo possibili teorie, o perlomeno lo saranno finche’ non si conosceranno le reali potenzialita’ e funzioni del nuovo Blackberry10. Voi cosa ne pensate intanto?

via

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.