RIM riesce a bloccare il jailbreak del Playbook tramite Dingleberry

RIM è uguale a sicurezza? Sembra proprio di sì. Tempo fa’ un hacker/sviluppatore di nome Wade con il suo tool DingleBerry era riuscito a fare il Jailbreak del Blackberry PlayBook.

 

Dopo il jailbreak promise di rilasciare la versione 4.0 del tool per violare l’attuale firmware 2.0 ufficiale per il BlackBerry PlayBook. Ma la promessa non potra’ essere mantenuta, visto che proprio Wade si è arreso confermando la cancellazione di tale progetto. Motivo? Beh a quanto pare l’ultimo fix rilasciato da RIM a quanto pare ha funzionato alla grande,creando non poche difficolta’ all’ hacker rimettendo in sicurezza il dispositivo. Inutile ricordare poi che lo sblocco del dispositivo con tool terzi invalida la garanzie della casa costruttrice agendo sulle protezioni imposte. Wade ha deciso di rilasciare a chiunque il codice qualora ci sia qualche interessato.

 

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.