Nessun Ice Cream Sandwich per l’Xperia Play della Sony

È ufficiale, il Sony Xperia Play non avra’ l’aggiornamento atteso a Android 4.0, o Ice Cream Sandwich. Il perche’ è da cercare nell’insoddisfazione della casa nipponica riguardo al successo avuto dal dispositivio; certamente si aspettavano molto di piu’.

 

Dispositivo rivoluzionario e con prestazioni paragonabili ad una PsP, l’Xperia Play si trasforma in una vera e propria console di gioco, ma nonostante questo non è riuscita ad attirare gli utenti come la Sony aveva preventivato. Nonostante abbia giocato la carta del gaming su smartphone, il dispositivo ha avuto anche diverse svalutazioni di prezzo sul mercato, ma senza avere lo stesso un discreto successo. Ufficialmente la Sony ha preso questa decisione anche perche’ poi ha testato la nuova versione di Android sul dispositivo, anche attraverso dispositivi sbloccati e sviluppatori esterni, testando cosi’ che il dispositivo non garantirebbe quell’esperienza utente che dava inizialmente, compromettendone cosi’ ancora di piu’ l’utilizzo. Rimarra’ quindi Gingerbread l’ultima versione ufficiale supportata da Sony per l’Xperia Play, cercando di mantenere cosi’ la poca utenza che lo utilizza.


 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore