L’applicazione Keynote per iPhone e iPad si aggiorna alla versione 1.6.1 e con iCloud

Dopo l’avviso diramato da Apple, sia tramite web che email a i vari utenti, che a fine di questo mese cessa di esistere iWork, arriva un aggiornamento dell’applicazione Keynote che con la versione 1.6.1 funziona con iCloud permettendo funzioni automatiche al fine di sfruttare il servizio anche su altri dispositivi.

Così dopo l’invito di Apple a scaricare i file salvati su iWork che cesserà di esistere il 30 luglio, la società di Cupertino aggiorna sostanziosamente la sua applicazione Keynote rendendola funzionale con iCloud. L’aggiornamento permetterebbe la disponibilità delle presentazioni create su i dispositivi iOS e Mac eventualmente posseduti, oltre che abilitare le eventuali modifiche effettuate poi anche su tutti gli altri dispositivi.

Keynote è l’applicazione di Apple per presentazioni su dispositivi mobili, per iPad, iPhone e iPod touch. Evidenzia i vostri dati con incredili barre, linee, aeree e grafici a torta in 3D con nuove animazioni dei grafici anch’esse in 3D, come Gru, Ingrandisci, Radiale e Ruota.

Grazie a Keynote potrai:

  • scegliere tra 12 temi Apple
  • disegnare le vostre presentazioni con scelta di schemi, animazioni, font e stili
  • visualizzare e modificare le vostre presentazioni Keynote 09 o di Microsoft Power Point
  • importare i documenti da Mail, Web, dal servizio WebDav, da Mac o Pc
  • usare iCloud per salvare o modificare in un punto scelto le presentazioni su tutti i dispositivi iOS collegati
  • trascinare le presentazioni Power Point su iCloud.com dal Pc, perchè vengano visualizzate sui vostri dispositivi

Tante altre funzioni personali e utili vi aspettano su Keynote e nella sua nuova versione 1.6.1. Se ancora non lo avete, potete trovare l’applicazione su App Store al prezzo di Euro 7,99.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.