LTE;finalmente si parte anche in Italia com Tim e 3.

Al via i nuovi servizi ultrabroadband di Tim 4G. Telecom Italia dal 7 novembre avvierà la commercializzazione dei nuovi servizi Tim basati sulla tecnologia Lte. La rete mobile di nuova generazione consentirá connessioni fino a 100 Megabit al secondo tramite le nuove chiavette, tablet e smartphone di nuova generazione per ora in quattro città italiane, Roma, Milano, Torino e Napoli.

Entro la fine dell’anno verrà avviata la commercializzazione anche in altre venti città italiane e successivamente a tutto il territorio nazionale. L’offerta commerciale per la clientela consumer alla quale seguirà a breve quella per il segmento affari, riguarderà in una prima fase la navigazione con tablet e la navigazione da pc con chiavetta. L’offerta sarà successivamente affiancata dalle proposte commerciali per la navigazione ultrabroadband da smartphone, attesa per la stagione natalizia.

La tecnologia Lte permetterá la trasmissione dati con una velocità fino a 100 Megabit al secondo in download e 50 Megabit in upload, rendendo disponibili servizi e contenuti multimediali ad alta definizione in mobilità.

Giá impegnata dalla fine del 2009, TIM conclude così un percorso di sviluppo cercato e voluto, grazie sopratutto all'asta a cui ultimamente ha partecipato riguardo le frequenze liberate dalla tecnologia del digitale terrestre e grazie anche ad un investimento di 1,2 miliardi di euro serviti per l’acquisizione delle frequenze a 800, 1800 e 2600 Mhz.

Oggi parte l’ultra internet in Italia dal mobile, Tim lancia i suoi servizi con tecnologia Lte. É un momento estremamente importante. Abbiamo deciso di accelerare perchè la domanda di banda ultra larga si sta modificando rapidamente, internet oggi è sempre più una domanda di video.

Ha dichiarato Marco Patuano, a.d. di Telecom.

Ma dopo il lancio dell’offerta LTE di Tim chi aspettava le prime reazioni è rimasto contento. Sul discorso di LTE in Italia non é da meno 3 Italia, che segue a ruota libera Tim.

Vincenzo Novari, Amministratore Delegato di H3G, ha lanciato un tweet che lascia pochi dubbi all’immaginazione.

Ora non rimane che vedere le offerte e i dispositivi previsti per questo nuovo servizio e le concorrenti Vodafone e Wind quando partiranno e cosa offriranno.

 

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.