LTE; basta poco per mandarla in tilt

LTE, bella e veloce ma molto delicata; il Virginia Polytechnic Institute and State University infatti ha scoperto che é possibile mandare in tilt una porzione di segnale LTE semplicemente usando un disturbatore di segnale da poche centinaia di euro, mettendo così fuori uso un impianto capace di servire migliaia di persone.

Partendo dalla conoscenza che si possono disturbare le onde radio emettendone di simili e abbastanza potenti, si é scoperto che l'LTE (proprio per la sua “conformazione” architetturale) sia molto più fragile del previsto. Molti i dubbi e le preoccupazioni; dai dati raccolti si può capire che chiunque sia in grado di mettere insieme tutti i “pezzi” necessari (come appunto un jammer) o più semplicemente un disturbatore di segnale, con un PC e un software capace di ricevere e gestire le onde radio potrebbe arrecare danni considerevoli mandando in tilt tutta la rete, paralizzando così migliaia di utenti e ripetitori.

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.