Anche HTC userà nuove denominazioni come Nokia; prossimi Desire 200 e 600? Rumor

Anche HTC cambia il modo di chiamare i suoi dispositivi, come Nokia e Qualcomm, volendo utilizzare i numeri anzichè nomi con lettere. Ecco perchè si porta a pensare che verso febbraio potrebbero arrivare i nuovi dispositivi di fascia media chiamati una volta Desire C e Desire V, ora invece denominati Desire 200 e Desire 600. Ma a parte voci e numerazioni, i due smartphone sembrano avere caratteristiche tecniche di tutto rispetto.

 

Il Desire 200 sembra essere lo smartphone di fascia più bassa, il telefono si presenta in un database di Taiwan come modello 102e di HTC, con un processore da 1GHz, schermo da 3,5 pollici HVGA, 512MB di RAM, e una fotocamera principale a cinque megapixel.

Le cose sembrano un po 'meglio per il Desire 600, processore da 1,2 GHz e un display QHD. Al momento non si hanno notizie confermate, ma teoricamente si pensa ad Adreno 203 come GPU in compagnia di uno Snapdragon 200 o un S4. Al momento, i dati di benchmark rivelano che lo smartphone in questione sia dual-SIM apparentemente in preparazione per un lancio europeo.

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.