WWDC 2013; arriva iOS 7 con nuova grafica minimalista e tante funzioni attesissime.

Questa sera finalmente al WWDC 2013 Apple ha svelato le tanto attese novità riguardo i suoi prodotti e dispositivi, parlando di iOS e nuovo OSX Mavericks. Saltando i vari prodotti presentati, come i MacBook, il nuovo PRO e tanti altri dispositivi, saltiamo subito alla tanto attesa presentazione di iOS 7 da parte di Tim Cook. Come sempre e in stile Apple, Cook ha iniziato riportando un po ‘ di statistiche riguardo la distribuzione di iOS. Apple ha venduto 600 milioni di dispositivi che utilizzano la piattaforma proprietaria e con un indice di gradimento del 97% . Dopodichè è toccato a Craig Federighi  per aiutare a spiegare alcune delle novità di iOS 7. Come previsto, il nuovo look di iOS 7 dà molta importanza alla semplicità, rendendo chiare e  funzionali le applicazioni e consentendo agli utenti di completare facilmente i loro compiti quotidiani. Le icone sono piatte e pulite, come abbiamo visto in questi giorni in vari rumor e immagini trapelate, e le singole applicazioni proprietarie hanno ricevuto un bel lifting per instillare in loro un “look di precisione e un senso di scopo.”

ios-7

Ma iOS 7 porta altrettante novità come sfondi animati, nuova interfaccia calendario,

calendar

nuova app meteo,

meteo-ios

nuova calcolatrice ma soprattutto nuovo centro notifiche e nuova home con nuovo sblocco.

control-center

Un nuovo centro di controllo è accessibile in tutta la piattaforma, dando agli utenti la possibilità di regolare rapidamente la luminosità dello schermo, le opzioni di connettività previste e di accesso ai controlli di riproduzione multimediali , il tutto dando solo tap dal basso verso l’alto dello schermo per tirarlo su. Il nuovo firmware permetterà anche l’aggiornamento automatico delle applicazioni, oltre che avere uno sfondo intelligente che darà un effetto 3D anche inclinando il dispositivo. Safari ottiene una serie di miglioramenti, come il supporto per le schede aggiuntive, a schermo intero di navigazione, controllo genitori, un campo di ricerca intelligente, e il supporto per l’iCloud. AirDrop è un nuovo modo di condividere i dati con altri utenti iOS; si sarà in grado di inviare file via peer-to-peer WiFi.

foto

Anche l’applicazione della Fotocamera viene aggiornata con nuove funzioni, come la possibilità di visualizzare gli effetti dei filtri fotografici in tempo reale e alcuni strumenti di miglioramento per la gestione delle immagini. Lo Streaming Foto viene  potenziato per l’utilizzo multi-utente.

multitasking

Cambia anche il multitasking, piu’ completo, piu’ multitasking, grazie alle anteprime che si visualizzano in anteprima sulle applicazioni in attesa.  Cambia anche la tastiera virtuale e la visualizzazione dei messaggi, piu’ semplice ma chiara e moderna, nuovi controlli anche per FaceTime e blocchi di protezione per i dispositivi e, dulcis in fondo, il nuovo servizio di iTunes Radio, un servizio che permetterà di saltare le tracce, creare stazioni personalizzate, e acquistare le tracce che si preferiscono, ma purtroppo, iTunes Radio sarà un esclusiva degli Stati Uniti al momento.

message

Potremo godere di iOS 7 dall’ iPhone 4 in poi, dall’ iPad 2 in poi, iPad Mini e iPod di quinta generazione verso settembre o ottobre, mentre gli sviluppatori hanno accesso alla prima beta già da oggi e per il momento solo per iPhone.

Per approfondimenti e video introduttivi alle nuove funzioni di iOS 7 potete andare a questo link ufficiale della Apple

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore