Grazie all’SDK Imaging, Nokia permette agli sviluppatori WP8 di avere più tools da usare.

Con la presentazione del nuovo smartphone Lumia 1020, Nokia ha pensato anche a gli amanti della fotografia, settore dove l’ultimo nato della casa finlandese eccelle con i suoi 41 megapixel. Ecco allora che Nokia ha anche rilasciato l’ SDK Imaging. Il rilascio dell’SDK è stato pensato come seguito all’idea di ampliare il divario con la concorrenza, che attualmente la vede leader nel comparto fotografico per smartphone.

nokia_imaging_sdk

L’SDK permette agli sviluppatori di avere software piu’ avanzati per sviluppare applicazioni su Windows Phone 8, come ben oltre 50 filtri ed effetti applicabili sulle immagini e tool per il fotoritocco. Questo SDK è già stato utilizzato da importanti sviluppatori con loro applicazioni conosciute sul Marketplace di Windows Phone 8, come Hipstamatic, Path, Vyclone, e SNAPCAM. Si tratta di risorse principalmente rivolte agli sviluppatori che, grazie alle nuove API ed all’SDK Imaging, potranno realizzare applicazioni per la piattaforma WP8 sempre più ricche di funzionalità. Al tempo stesso, gli utenti comuni possono avere un’idea delle potenzialità insite nelle risorse software sviluppate da Nokia che continua a contribuire in maniera importante alla crescita dell’ecosistema Windows Phone.

Per effettuare il download delle cinque applicazioni (installabili con qualsiasi terminale WP8) è sufficiente collegarsi con lo smartphone ai seguenti indirizzi: Filter Effects, Filter Explorer, Real Time Filter, Map Explorer, Music Explorer.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.