Microsoft lancia App Studio per richiamare sempre più sviluppatori.

Windows Phone continua a crescere, così come continuano a crescere anche le sue applicazioni per la piattaforma; certo, la strada è lunga ma gli sforzi e i mezzi per affrontare il percorso ci sono. E a proposito di mezzi, Microsoft ha ideato un nuovo progetto, un ulteriore sforzo per attirare verso la sua giovane piattaforma l'attenzione degli sviluppatori. Ecco allora che Microsoft lancia il Windows Phone App Studio.

 

Il servizio gratuito consente agli utenti di creare applicazioni di base combinando modelli con diverse fonti di dati e media. Una volta sviluppata l'applicazione, è possibile caricarla sul proprio telefono, oppure (se si pensa che è davvero da sviluppare e distribuire), è possibile registrarsi come dev e iniziare a distribuirla su Marketplace. Per gli sviluppatori più avanzati questo strumento può essere usato per testare rapidamente una applicazione e generare così il codice sorgente che può essere utilizzato successivamente per adattare App Studio alle creazioni di un software più completo. Di sicuro è un ulteriore passo di Microsoft a sostegno della sua intenzione di allargare sempre di più il suo ecosistema, sviluppando e mettendo a disposizione i mezzi per creare e far creare nuove idee.

Se volete utilizzare App Studio seguite questo link.

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.