BarTong è il nuovo pagamento mobile android basato su lettore di impronte.

Nei mesi che hanno preceduto il lancio di iPhone 5S e la conferma del suo sistema Touch ID (lettore di impronte digitali) si è letto di come Apple potrebbe farne uso. Ma oltre a questo ha suggerito a tanti invece di come legare questa funzione ad un nuovo sistema di pagamento mobile.

pantech

BarTong è il nome della funzione android che a quanto pare sarà in grado di utilizzare un lettore di impronte digitali per autentificare gli acquisti effettuati con unità mobili. BarTong è stato lanciato nella Corea del Sud con il supporto di scanner di impronte digitali sui cellulari Pantech, anche se il lettore per ora è solo su i prototipi ma lo sarà nei futuri modelli. Molto probabilmente, il sistema di lettore di impronte e questa funzionalità potremo vederla anche in futuro su modelli come l’ HTC One Max negli Stati Uniti e la Cina. In pratica un addio ai nostri cari e vecchi codici PIN di sicurezza, sostituendolo con un sistema di pagamento come Google Wallet ma con le proprie impronte come garante dell’acquisto e dell’ identità. A differenza dei sistemi NFC, BarTong genera codici a barre visualizzati sullo schermo dello smartphone, scansionati poi dal rivenditore. Chissà se il sistema prenderà piede e se lo vedremo presto anche in Europa, soprattutto in Italia per incrementare i controlli sugli acquisti con carta di credito o online.

via

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.