Una CHANCE per i Mobile Developer iOS, Android e Windows Phone nella sede Wcap di Milano

Per offrire una chance a chi abbia voglia di mettersi in gioco, per creare una “platea” reale dove dimostrare a tutti il “saper fare”, per costruire il lavoro del proprio futuro e il futuro del proprio lavoro: queste le motivazioni più profonde dell’incontro aperto a tutti gli sviluppatori Mobile iOS, Android e Windows Phone.

 

phpThumb_generated_thumbnailjpg

 

Sei un Mobile Developer
iOS, Android o Windows Phone?

Incontra le Startup di Wcap Telecom e Dimostra ciò che sai fare!

Martedì 12 Novembre
dalle 14.30 alle 18.30

 

 

 

Martedì 12 Novembre – dalle 14.30 alle 18.30 – nella sede Wcap di Via Rombon 48 a Milano, tutti gli sviluppatori Mobile iOS, Android e Windows Phone avranno l’occasione di “mettersi in mostra” davanti alle tante Startup di Wcap Telecom, per dimostrare le proprie capacità in maniera concreta.

MyJobChance – costola di MyJobPage, il Social Network del saper fare – è un “percorso” che crea momenti d’incontro informali tra aziende e candidati, dove questi ultimi possono mostrare ai potenziali clienti le proprie capacità. Il primo appuntamento è dedicato al mondo degli sviluppatori, ma MyJobChance avrà tanti altri incontri che spazieranno in diversi settori.

Working Capital è il programma di Telecom Italia che dal 2009 aiuta l’innovazione, le idee e il talento a trasformarsi in impresa, supportando in modo diretto la nascita e lo sviluppo delle startup.

Prima del 12 novembre sarà possibile ricevere e sviluppare “un esercizio” che permetterà di dimostrare le proprie competenze e presentarlo direttamente alle startup nel corso dell’evento, registrandosi sul sito www.myjobpage.net per inserire il proprio profilo e partecipare all’incontro.

Per registrarsi e ricevere maggiori informazioni il link è: http://www.myjobpage.net/event/1

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.