Sony in trattative per la fornitura di sensori di immagine per Apple? rumor

Fin dall’ iPhone 4, Apple si è resa famosa per la qualità delle immagini fatte dal suo dispositivo, grazie anche ai sensori Sony per la fotocamera posteriore iSight. Lo stesso pero’ non si puo’ dire anche per la fotocamera anteriore, fornita dalla OmniVision che pero’ con l’ iPhone 6 è destinata ad essere migliorata. Fonti giapponesi infatti, sosterrebbero che Sony si occuperà di tutti i sensori sul nuovo smartphone della casa di Cupertino.

Sony_cmos

“L’impresa giapponese fornisce già quasi tutta i sensori CMOS (Complementary Metal-Oxide Semiconductor) per i modelli di iPhone attuali, per ora nelle fotocamere posteriori. Apple peroò stà probabilmente cercando di passare a sensori Sony anche per la fotocamera secondaria sul lato dello schermo, utilizzato per scattare autoritratti. “

Sony ha recentemente investito 35 miliardi di yen in una struttura che permetterà di aumentare la propria capacità produttiva del 25%, in grado di soddisfare le richieste di Apple di approvvigionamento. E ‘difficile sapere se questo sensore frontale aggiungerà eventuali miglioramenti per l’iPhone 6, e, come tale, aspettarsi anche una fotocamera iSight anteriore.

via

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.