Anche ZTE presenta i suoi nuovi smartphone e phablet con LTE.

Anche la casa cinese ZTE ha portato diverse novità all’ MWC 2014 di Barcellona, nuovi smartphone android esposti e mostrati al pubblico dell’evento. Ecco allora l’ultimo smartphone top della gamma ZTE, il Nubia 5S insieme al fratello minore Nubia Z5S Mini, con caratteristiche leggermente inferiori e dimensioni più compatte rispetto al primo.  Insieme ai due smartphone non sono mancati anche i phablet  Blade L2 e Grand S Flex.

ZTE_Nubia_z5s

Lo ZTE Nubia Z5S può navigare ad alta velocità grazie alla connettività veloce 4G e supporta uno schermo Full HD con diagonale da 5 pollici, 443 pixel per pollici, processore quad-core Snapdragon 800, 2GB di Ram, fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura f/2.0, video registrazione Full HD e stabilizzatore ottico, GPS, Wi-Fi, Bluetooth e una batteria da 2300mAh.

ZTE_Nubia_Z5

La versione più compatta la troviamo invece nel  Nubia Z5S Mini, anch’esso con tecnologia  LTE, che monta uno schermo di natura IGZO da 4.7 pollici di diagonale, fotocamera da 5 megapixel sul fronte e da 13 megapixel sul retro, memoria da 32GB espandibile via microSD, processore Qualcomm Snapdragon 600 e batteria da 2000mAh.

Ma passiamo ai phablet, lo ZTE Grand S Flex con sistema operativo Android 4.2, schermo touchscreen da 5″ HD quindi 720p, processore Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1.2GHz con 1GB di Ram, fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 1 megapixel con focus fisso, LTE cat. 4 a 150Mbps e batteria da 2330mAh. Finiamo con il Blade L2 con Android 4.2, schermo da 5″ FWVGA e processore Mediatek con batteria da 2000mAh e Pocket GPS con CPU QSC6240 e una batteria da 770mAh per la geolocalizzazione personale.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.