Google e Novartis si uniscono per la produzione di lenti a contatto intelligenti

Novartis, multinazionale farmaceutica svizzera, ha annunciato un accordo con Google per la licenza e la commercializzazione di lenti a contatto che misurano il livello di glucosio dei pazienti, già presentate dal team X Google a gennaio. Le lenti sono costituite da un piccolo sensore e una antenna che permettono di misurare il livello di glucosio attraverso lacrime.

contactlens_Novardis_Google

Google ha definito la tecnologia elettronica utilizzata come…

“così piccola che sembrano pezzi di glitter”

sottolineando anche di come l’antenna sia più sottile di un capello umano. Infatti i componenti elettronici utilizzati nelle lenti sono posti tra i due strati molli della lente a contatto e possono trasmettere anche dati in wireless ad altri dispositivi. Il prototipo, ora, può valutare i livelli di glucosio ogni secondo.

Joe Jimenez, Chief Executive di Novartis ha sottolineato come questa tecnologia può anche essere utilizzata per migliorare la salute degli occhi, indicandola come un grande passo verso le tradizionali tecniche di trattamento. Novartis spera di produrre i primi prototipi per scopi di ricerca e sviluppo entro l’inizio del 2015 e i dettagli finanziari dell’accordo non sono ancora noti, ma Jimenez ritiene che la tecnologia smart delle lenti a contatto genererà notevoli nuove entrate per Novartis.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.