Addio MSN, il 31 ottobre 2014 chiude definitivamente anche in Cina e per sempre.

Il 31 ottobre 2014, MSN Messenger storico servizio di messaggistica di Microsoft, chiude definitivamente i battenti anche in Cina dopo che già era in fase di eliminazione dal catalogo software di Microsoft da un anno e mezzo. Infatti, dopo l’acquisizione di Skype, l’azienda ha lentamente cessato l’attività del servizio, aperto nei primi anni 2000.

msn-messenger

MSN è stato sostituito gradualmente da Skype ma in Cina, Microsoft ha preferito mantenere attivo per qualche tempo in più il suo servizio di messaggistica, probabilmente perché abbastanza utilizzato rispetto alle altre parti del mondo. Per incentivare gli utenti a passare a Skype, la casa di Redmond offrirà 2 dollari di buono per le chiamate. Nato negli anni 2000, MSN è stato il principale servizio di messaggistica istantanea, nonché l’ammiraglia di Redmond, che includeva sia il servizio e-mail di Hotmail che un blog personale, affiancando altri social in voga al tempo come MySpace e Netlog.
Il passaggio a Skype è lentamente iniziato gennaio 2013 e in Cina Microsoft ora incentiverà gli utenti a passare a Skype, facendo attenzione WeChat, applicazione concorrente che conta oltre 430 milioni di utenti è molto potente sul mercato cinese, tendenzialmente molto fedele ai suoi prodotti.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.