Un Giudice brasiliano sospende WhatsApp a livello nazionale.

Problemi per WhatsApp in Brasile; il noto servizio di messaggistica sociale è stato sospeso da una sentenza di un giudice che ne ha dichiarato la sospensione temporanea a livello nazionale.


Il giudice brasiliano Luiz de Moura Correia ha ordinato la sospensione di WhatsApp dopo che l'azienda non ha fornito aiuti in un'inchiesta relativa alla condivisione di immagini sessualmente esplicite di pornografia infantile condivisa all'interno della app. In pratica era stato richiesto a WhatsApp di consegnare informazioni e foto che potevano aiutare nelle indagini, ma l'azienda ha dichiarato di essere impossibilitata a farlo visto che utilizza tecniche di crittografia end-to-end , cioè che i dati non vengono registrati dalla società ma partono e finiscono nelle memorie dei dispositivi degli utenti collegati. Ma nonostante la sentenza, WhatsApp continua a lavorare, così come i suoi avvocati che hanno presentato ricorso contro la decisione del giudice. Purtroppo però sembra che migliaia di utenti abbiano iniziato a migrare verso uno dei concorrenti; Telegram.

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.