Honor 6 +, lo smartphone con “occhio umano” da 8 megapixel l’uno.

Honor stupisce ancora di più con il top della gamma, l' Honor 6+, già presentato anche al Mobile World Congress 2015. Il nuovo smartphone ha un’aggiornamento hardware che lo rende particolare; ha ben tre fotocamere.

L' Honor 6+ è dotato infatti di di fotocamera da 2×8 megapixel unique bionic parallel eagle eye, basata sul Principio Triangolare, che permette di scattare foto fino a una risoluzione di 13MP con una velocità di fuoco pari a 0.1s e un’apertura di f0.95. Presenta, inoltre, la già brevettata tecnologia di sistema algoritmo 3IE, per immagini più ricche e nitide; la fotocamera eagle eye è in grado di realizzare scatti di grande impatto. Il display da 5,5 pollici è LCD e offre una saturazione colore di circa l'85%.

Grazie alla doppia fotocamera, si può mettere a fuoco velocemente come l'occhio umano, con dettagli nitidi, elaborati dal processore Kirin 925 da 1,8GHz, memoria interna espandibile a 128GB con scheda microSD, una batteria da 3600 mAh e una scocca con schermo disegnato per avvicinare lo smartphone ad una vera e propria macchina fotografica.

 

Il rapporto scocca-schermo del 78,2%, sono caratteristiche che lo avvicinano quasi più ad una macchina fotografica che a uno smartphone. L' Honor 6+ arriverà nel secondo trimestre del 2015, ma il prezzo è ancora sconosciuto.

 

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.