I clienti PayPal possono stare ancora più tranquilli.

PayPal cambia e migliora i suoi servizi; d'ora in poi i clienti PayPal avranno 180 giorni a disposizione per aprire una contestazione nel Centro risoluzioni PayPal.

Un intervallo di tempo più lungo facilita commercianti e clienti nel trovare una soluzione amichevole. Se non è possibile raggiungere un accordo, PayPal esaminerà la pratica e stabilirà se il cliente dovrà essere rimborsato o meno, come in precedenza. Ciò può invogliare più clienti, in particolare quelli che non sono del tutto a proprio agio a fare acquisti online, a fare acquisti su internet.

 

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.