Rivelate alcune caratteristiche dei nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus? rumor

In prossimità del WWDC 2015 di casa Apple, ecco arrivare le prime indiscrezioni su l’iPhone 6 e iPhone 6Plus S che (come sempre) arriveranno a settembre. Cominciamo dalla funzione Force Touch (già presente sui MacBook da 12 pollici), che sembra sia presente solo sul modello con lo schermo più grande piuttosto che l’iPhone 6S da 4,7 pollici.

iphone6S

Parlando sempre di dimensioni, Ming-Chi Kuo di KGI Securities (persona con forte feedback per quanto riguarda il prevedere le caratteristiche dei nuovi dispositivi Apple) sostiene che verranno mantenuti gli schermi a 4,7 e 5,5 pollici, escludendo così le voci di corridoio che davano per certo un terzo modello da 4 pollici (almeno quest’anno). Il modello da 5,5 pollici può essere abbellito con un display in vetro zaffiro, ma che verrebbe sostituito eventualmente da uno con vetro Ion-X (quello attualmente impiegato) qualora vi fossero problemi di distribuzione, potrebbero essere alimentati dal nuovo chipset A9 di Apple e avere una RAM raddoppiata a 2 GB LPDDR4. Si prevede inoltre (come con il 4S in passato) una ulteriore evoluzione della fotocamera a 12Megapixel. In termini di logistica e marketing, invece, i nuovi iPhone entreranno in piena produzione alla fine di agosto con circa 80-90.000.000 unità sono attesi per essere venduti, con un rapporto di due a uno fra i due modelli, ovvero dando grande disponibilità del modello a 4,7 pollici. Si mantengono le stesse colorazioni, con l’aggiunta (forse) di un modello oro-rosa. Questi fino ad ora si sono rivelate le strategie di Apple sulle presentazioni dei nuovi modelli, ma non è escluso che possa cambiare veramente le carte in tavola, tornando a stupire come una volta.

via

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.