Lo smartphone più resistente al mondo? Si chiama Turing Phone, fatto in metallo liquido.

Si chiama Turing Phone ed è costruito con il metallo liquido Liquidmorphium, un materiale più resistente di titanio e acciaio. Lo smartphone monta sistema operativo Android 5.0 Lollipop e dispone di uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione di 1.920×1.080 (full HD).


Il Turing Phone dispone di una fotocamera posteriore da 13 megapixel, una frontale da 8 megapixel e una batteria da 3.000 mAh. e monta un processore Qualcomm Snapdragon 801 con grafica 2.5GHz quad-core Krait. Ha ben 3GB di RAM, tagli di memoria da16,32 e 64 GB e inoltre dispone anche di un sensore di impronte digitali che però (a differenza di iPhone 6 e Samsung Galaxy S6 ad esempio) si trova sul lato dello smartphone.

  
Il Turing Phone dispone anche di un caricatore magnetico per mantenere la sua impermeabilità dovuta allo speciale nanorivestimento Binnacle Ocean Master che ne permette l’immersione fino a una profondità di circa 9 metri. Ma oltre a queste caratteristiche, il Turing Phone è anche sicuro; infatti la Turing Robotics (la casa produttrice ) afferma che il telefono utilizza un sistema di rete di comunicazione protetta completamente isolata dalle cyber minacce e dalle intrusioni di privacy. Grazie a questo sistema, gli utenti del Turing Phone potranno comunicare dati importanti come quelli bancari in modo del tutto sicuro per acquisti in rete o per pagamenti con i nuovi circuiti mobili.

 


Il Turing Phone sarà disponibile in preordine a partire dal 31 luglio in tre modelli:
•16 GB (610 dollari)
•64 GB (740 dollari)
•128 GB (870 dollari).
a questo link.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.