Truffa in nome di Tre Italia; Tre avvisa gli utenti.

3 Italia, l’operatore di telefonia mobile, mette all’erta i propri clienti. In questi giorni alcuni individui si stiano spacciando per funzionari della 3, contattando i clienti e promettendo rimborsi inesistenti e chiedendo dati sensibili.

La pratica truffaldina si realizza nel chiedere agli utenti dati sensibili come i codici della carta di credito e del conto corrente con la promessa di rimborsi nel nome della società, con l’obiettivo di prelevare denaro o effettuare spese. 3 Italia ricorda come il suo personale chieda solamente il codice IBAN in caso di necessità e non altri dati, oltre a comunicare il numero specifico della pratica in lavorazione.
Viene anche segnalato un contatto anche tramite mail; h3grimborsocontrattistand@yahoo.it, al quale non bisognerà rispondere nel modo più assoluto, perché non appartiene né è in uso dalla società.
Ricordate che nessun operatore o Società reale verrà a chiedervi dati sensibili, neanche in caso di rimborso che si effettuerebbe o con un versamento nel credito della scheda, con uno scalo in bolletta o in altri modi senza chiedere alcun dato all’utente. Se avete dubbi o venite contattati da questi personaggi, rivolgetevi subito alle Forze dell’Ordine.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.

Il Bloggatore