E’ arrivato iOS 9; ma conoscete tutte le sue nuove funzioni aggiunte?

Rilascio ufficiale da Apple di iOS 9, nonostante tante difficoltà dovute ad un intasamento dei server; tante le novità rivelate in precedenza, ma altrettante nascoste e che forse non tutti conoscono. Ecco allora una piccola lista delle funzioni più importanti in iOS 9.

ios9_aBetter

Risparmio energetico

E’ una delle funzionalità più interessanti introdotte dal nuovo iOS 9. Può essere attivata in qualsiasi momento per allungare la vita della batteria del dispositivo disattivando funzioni come gli aggiornamenti delle app in background e i download automatici. All’apparire del pop-up di avviso del 20% o del 10% di batteria residua, appare anche una shortcut all’abilitazione della funzione di Risparmio energetico, che altrimenti potete raggiungere andando in Impostazioni > Batteria; attenzione che quando si attiva l’opzione l’invio e la ricezione dei messaggi email, l’aggiornamento delle App in background e gli effetti dinamici vengono disattivati o limitati.

La funzionalità si disattiverà automaticamente una volta ricaricato il telefono. Utile anche il pannello sottostante che permette di vedere quali app consumano più batteria.

Pulsante Torna a … 

Anche in iOS ora abbiamo un pulsante Indietro. Non è ancora un pulsante Indietro come su Android ma ora c’è una freccia che appare nell’angolo in alto a sinistra dello schermo e che ci indica di tornare all’applicazione precedente. Per esempio, se da una mail si apre una pagina web, la freccia in alto a sinistra riporterà la scritta “torna a Email” senza bisogno di fare doppio click sul tasto Home per cambiare applicazione.

Tastiera

Minima innovazione ma molto funzionale, le lettere sulla tastiera appaiono all’apertura minuscole e cliccando su shift diventano visivamente tutte maiuscole rendendo migliore la consultazione. Migliorate anche le scorciatoie e la previsione delle parole mentre si scrive.

Siri Potenziata

Oltre a gestire una gamma molto più vasta di richieste rispetto alla versione precedente ora l’assistente vocale fornisce agli utenti informazioni chiave e suggerimenti utili prima ancora di essere interpellato. Inoltre, abilitando la funziona “Hey Siri” si potrà anche decidere che il telefono risponda solamente se riconosce la “voce del padrone”.

Split View

Se si ha un iPad con almeno 2 Gb di RAM (quindi solo per iPad Air “) questa funzionalità vi permette di suddividere in due lo schermo aprendo, affiancate, due diverse app alla volta.

Picture in Picture

Altra nuova funzionalità che interessa solo i possessori di iPad. Con iOS9, è possibile continuare a guardare un video o utilizzare FaceTime mentre si utilizza un’altra app. L’immagine sarà ridotta e posta in un angolo dello schermo in modo da poter continuare a utilizzare l’altra app.

Informazioni sui voli

iOS9 mostrerà un’anteprima delle informazioni di viaggio aereo ogni volta che riconoscreà un numero di volo. E’ sufficiente selezionare il numero con il collegamento ipertestuale da una Mail, dalle Note o da Safari per accedere all’anteprima.

Assistenza Wi-Fi

Attivando questa funzionalità da Impostazioni > Cellulare, il telefono utilizza automaticamente i dati della rete cellulare nel momento in cui dovesse rilevare che il segnale della rete Wi-Fi è scarso.

Note

L’app delle Note è stata completamente rinnovata con questo aggiornamento. E’ possibile ora scattare foto all’interno delle note e aggiungere testo, così come disegnare e fare schizzi e persino trasformare velocemente ogni semplice lista in una check-list. Utilizzando il foglio di condivisione si possono incorporare nella nota siti web, foto e mappe. Inoltre, le note potranno essere organizzate in cartelle e archiviate sul dispositivo.

Ricerca in Messaggi e in Impostazioni

La ricerca nei messaggi non è una novità, ma ora nei risultati della ricerca, una volta aperto il messaggio che interessa lo schermo scrollerà ed evidenzierà la parola ricercata. Altra utile funzionalità è la possibilità di effettuare la ricerca all’interno delle Impostazioni.

Incolla e Naviga

Tenenedo premuto sulla barra degli indirizzi di Safari comparirà la scritta Incolla e Naviga, che darà la possibilità di incollare un Url copiato in precedenza. Inserendo un testo diverso da una Url, apparirà invece la scritta Incolla e Cerca. Questa nuova funzionalità permetterà di risparmiare un passaggio durante la ricerca.

Chiudere una foto

Non è più necessario raggiungere la freccia nell’angolo in alto a sinistra per tornare all’album ma basta toccare la foto e scorrere velocemente verso il basso. Questo è molto utile per i possessori di iPhone 6 Plus.

Selezionare più foto contemporaneamente

Non servirà più toccare tutte le singole foto per selezionarle ma semplicemente toccare le prima e trascinare il dito su tutte quelle successive.

Scrolling rapido delle foto

Toccando una foto per aprirla, sotto di essa si aprirà una timeline su cui si potranno vedere tutte le foto precedenti e successive e sarà possibile scorrerle velocemente con il dito per trovare facilmente quella che interessa.

Cartella Selfie e Screenshot

Vista la moda ormai dilagante di scattare selfie in ogni occasione, questo aggiornamento prevede un’archiviazione automatica di questo tipo di foto in un’apposita cartella, lo stesso vale per gli Screenshot.

Zoom Video

E’ ora possibile ingrandire e rimpicciolire le immagini mentre il video è riprodotto sul dispositivo, semplicemente utilizzando il movimento di apertura e chiusura delle due dita.

Calcolatrice rapida 

Calcoli e conversioni di valuta possono ora essere fatti direttamente nella barra di ricerca di Spotlight. E’ sufficiente scorrere verso il basso da qualsiasi schermata e comparirà la barra di ricerca in cui scrivere l’operazione.

Notifiche raggruppate 

Attivare dal menu Impostazioni > Notifiche  la funzione Raggruppa per App. In questo modo le notifiche saranno raggruppate per app e non più elencate in ordine cronologico.

Richiesta sito desktop 

Se in Safari si sta navigando su un sito mobile ma si preferisce la versione desktop sarà sufficiente tenere un dito premuto sulla barra degli indirizzi perchè venga visualizzato in basso il pulsante Richiedi Sito Desktop, premendo il quale si passerà alla vesrione tradizionale del sito.

Salvataggio siti web in PDF 

Sempre in Safari se si vuole salvare un sito per vederlo poi con calma offline, si dovrà aprire dal basso la pagina di condivisione e scorrere fino all’opzione Salva in PDF in iBook.

Messaggi Vocali

Dopo aver registrato un messaggio vocale è ora possibile condividerlo su iMessage o su un altra applicazione o spedirlo dall’app direttamente in una mail.

Spero che questa piccola guida vi sia stata utile.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.