Windows Mobile 10 è ufficialmente abbandonato da Microsoft; riceverà solo update di sicurezza e risoluzioni per bug.

E’ oramai confermato dallo stesso Joe Belfiore in una risposta data ad un utente su twitter; la piattaforma mobile di windows 10 è ormai chiusa per Microsoft. Il sistema infatti riceverà solo aggiornamenti per bug già esistenti e migliorie per la sicurezza.

E’ confermato; in una serie di tweet lo stesso Joe Belfiore ha rivelato che Microsoft non sta più sviluppando nuove funzionalità o prodotti per Windows 10 Mobile.

Così ha spiegato in un tweet lo stesso Belfiore ad un utente WM10.

 

Che la piattaforma Windows Phone fosse stata abbandonata era ormai chiaro, ma Microsoft non l’ha mai ammesso ufficialmente. Durante la recente conferenza Build and Inspire, il CEO Satya Nadella ha praticamente messo da parte il discorso mobile incentrandosi su “intelligent cloud” e “intelligent edge ovvero concentrarsi verso multi-device e tecnologie basate sul cloud.

Belfiore spiega anche che uno dei principali motivi per cui Microsoft ha gettato lo spugna con Windows Phone è che la piattaforma non è stati mai supportata dagli sviluppatori.

A quanto pare allora sembra che Microsoft si stia concentrando su altre piattaforme, rilasciando app per Android e iOS, di cui l’ultima annunciata è per il browser web Edge, attualmente rilasciata in fase beta a pochi utenti.

About davide

Ho sempre voglia di conoscere le novità che il mercato offre. Android, iOS, Windows Phone sono sempre stati centro di interesse come evoluzione e sviluppo.

Comments are closed.