NokiaCategory Archives

Nokia punta sul Nokia 8 per rientrare nella gamma alta di smartphone.

Nuovo percorso di Nokia per quanto riguarda il rilancio dei suoi smartphone; ora punta su dispositivi mobili di fascia alta e lo fa con che sarà il suo dispositivo di punta che è il Nokia 8.

Arriva anche in Italia il nuovo Nokia 6.

HMD Global, la casa dei telefoni Nokia, annuncia l’arrivo in Italia del nuovo Nokia 6. Caratterizzato da design di assoluta classe, da un’audio immersivo e da uno schermo full HD da 5,5”, il nuovo Nokia 6 assicura un’esperienza realmente eccezionale. Il corpo del Nokia 6 è realizzato da un unico blocco di alluminio serie 6000 ed è perfetto per coloro che desiderano un telefono resistente che garantisca un intrattenimento ai massimi livelli.

Presentato al MWC 2017 di Barcellona il nuovo che ritorna; parliamo del mitico 3310. 

Nokia torna alla ribalta: nel corso del Mobile World Congress di Barcellona la società finlandese ha presentato ben quattro nuovi smartphone, un’intera gamma di dispositivi (prodotti da HMD Global sotto il marchio Nokia) che montano come sistema operativo Android 7.0 Nougat con un launcher personalizzato. Tra gli smartphone presentati il dispositivo leggendario, ovvero il Nokia 3310. 

Nokia Here ora è delle case automobilistiche.

Dopo l’acquisto di Microsoft, la Nokia è stata privata del suo ramo telefonico, tenendo solo alcuni elementi aziendali che la potevano aiutare mediante la loro vendita e la relativa liquidità derivante e Nokia Here era uno di questi elementi.

Nokia tornerà nel 2016 a produrre smartphone.

Nokia tornerà nel 2016 nel settore dei dispositivi mobile, così in una recente intervista il CEO di Nokia Rajeev Suri ha dichiarato al tedesco Manager Magazin. Nokia prevede di iniziare a progettare smartphone nel 2016.

Anche Uber interessata a HERE di Nokia; megaofferta sul tavolo. 

Che la Divisione Mappe di Nokia sia la più bramata era scontato, specialmente ora che è in vendita al miglior offerente, ma HERE fà veramente gola a tutti. Anche Uber sarebbe stata una delle prime compagnie a fare un’offerta a Nokia, proponendo 3 miliardi di dollari.