bloombergTag Archives

Due tablet Windows RT di HTC il prossimo anno per competere con Apple.

HTC sembra volersi addentrare nell'universo tablet, così come riportato da Bloomberg, per poter competere il prossimo anno con Apple. I tablet monterebbero il sistema Windows e sarebbero due, uno da 12 pollici e uno da sette pollici che, come tutti i suoi competitor, permetterebbe anche di telefonare. Entrambi i tablet monteranno Windows RT e avranno processori della Qualcomm.

Super Mario prossimamente su iPhone e Android? Nintendo ci pensa

A quanto pare la crisi dei videogiochi ha colpito anche una casa come la Nintendo che ora, secondo un rapporto di Bloomberg, deve vedersela con i suoi investitori che chiedono di orientarsi verso i giochi per smartphone Android e iOS. Continue reading »

Ancora la Foxconn:non solo danni in vite umane ma anche in vendite

Ennessimo brutto colpo per la Foxconn;oltre alla perdita dolorosa e spiacevole della vita di alcuni operai, Bloomberg ne ha posto anche uno scenario produttivo disastroso riguardo la produzione di iPad.
Il calo della produzione dipenderà da quanto tempo l’impianto rimarrà chiuso a seguito di una esplosione il 20 maggio che ha ucciso tre persone e ferite almeno 15, secondo iSuppli. L’impianto potrebbe essere chiuso anche più di un mese, così ha dichiarato l’azienda. Continue reading »

Mini iPhone ; realtà o altro rumor ?

Ci risiamo, è tornata alla ribalta la notizia di mini iPhone ; secondo Bloomberg una persona molto vicina a gli ambienti di Apple ( di cui non rivela il nome visto che il progetto sarebbe conosciuto solo da pochi ) questo mini iPhone sarebbe l’asso nella manica di Apple per frenare l’avanzata tecnologica di Android e Windows Phone , affiancato da una nuova tecnologia che utilizzerebbe facilmente più reti wireless e che Steve Jobs , nonostante il congedo per malattia , rimane coinvolto nelle decisioni strategiche fino al punto di decidere di vendere il mini iPhone a prezzi più bassi e competitivi ; questo si allineerebbe ai prodotti di bassa fascia , dove Nokia ha il principale ruolo.

Il prezzo di vendita sarebbe intorno a i 200 dollari, senza obbligo per gli utenti di firmare un contratto di servizio di due anni ; Il prototipo sarebbe circa un terzo più piccolo del iPhone 4 e non avrebbe il tasto “home”.

Vuoi vedere che i Cinesi sapevano già tutto ? In questa foto sembrebbe proprio di sì , visto che il mini iPhone è gia venduto da loro da parecchio tempo !!!! 🙂