nokiaTag Archives

Anche Uber interessata a HERE di Nokia; megaofferta sul tavolo. 

IMG_1033.JPG

Che la Divisione Mappe di Nokia sia la più bramata era scontato, specialmente ora che è in vendita al miglior offerente, ma HERE fà veramente gola a tutti. Anche Uber sarebbe stata una delle prime compagnie a fare un’offerta a Nokia, proponendo 3 miliardi di dollari.

Nokia sarebbe pronta ad un rientro nel mercato degli smartphone dalla Cina con Android.

IMG_9214.JPG

Voci insistevano in un ritorno di Nokia nel mercato degli smartphone dopo il distacco da Microsoft, ma a confermarlo ufficialmente ora è il Sichuan Daily News, cge annuncia proprio un ritorno programmato della casa svedese nella madre patria Cina

Nokia acquisisce Alcatel-Lucent; è l’inizio di una nuova era?

IMG_9111.JPG

Nokia ha annunciato ufficialmente l’acquisizione di Alcatel-Lucent, dopo le prime indiscrezioni uscite ieri. La nuova società sarà l’unico modo unico per affrontare le varie aree tecnologiche e di mercato.

Iniziati i preordini in Cina del nuovo tablet di Nokia N1.

nokia

Come avevamo già accennato, Nokia ha dato in licenza il proprio marchio a Foxconn per sviluppare, costruire e distribuire il nuovo tablet N1. Il dispositivo ha un corpo in alluminio con una serie di specifiche di alta fascia, unite da un prezzo molto più basso di quanto alcuni si possino aspettare.

Nokia informa con Twitter sul suo nuovo connettore Type-C USB reversibile sul tablet N1

nokia_belle_logo

Nella novità del tablet N1 di Nokia, troviamo anche un nuovo particolare che nelle caratteristiche si è perso un pochino di vista. Nella scheda tecnica infatti compare anche un connettore reversibile, dettaglio passato innoservato ma molto importante per chi ne conosce l’utilità e le caratteristiche.

NOkia presenta il suo tablet Android N1 con Z Launcher e Quad-core a 64 bit.

nokia_belle_logo

Dopo l’annuncio di non produrre più smartphone, Nokia come sempre si è reinventata; ecco allora che l’azienda finlandese ha presentato il tablet Android N1. Il tablet rappresenta il loro primo prodotto ufficiale anche avendo ceduto lo sviluppo del reparto di telefonia a Microsoft.