Dopo LinkedIn, Microsoft penserebbe a Twitter. 

Dopo l’acquisizione di LinkedIn, Microsoft starebbe pensando ad una nuova operazione, secondo il quotidiano New York Times, puntando anche a Twitter.

img_3851
Nell’articolo del quotidiano si ipotizza l’operazione con queste parole:

“Nel consolidamento senza sosta nella tecnologia e nei social media, Twitter è inevitabile che prima o poi sarà comprata”.

La motivazione dell’improvviso interesse per Microsoft verso Twitter sarebbe l’intenzione di quest’ultima a caratterizzarsi più come sito di informazione in tempo reale, piuttosto che come social network.

Via

Comments are closed.