Addio di Whatsapp a Windows Mobile; niente più supporto dal 2020

Brutte notizie per i pochi utenti ancora fedeli al sistema mobile di Microsoft; WhatsApp conferma che dal 31 dicembre 2019 l’applicazione non avrà più supporto, con conseguente inutilizzo della stessa.

La triste notizia arriva direttamente dallo stesso Supporto di Whatsapp, dove interrogati da MSPowerUser confermano in un post di chiudere il supporto al sistema mobile di Microsoft. Ma la chiusura del supporto non sarà solo per questo sistema, ma infatti comprenderà anche altri ecosistemi come Nokia Symbian S60 dopo il 30 giugno 2017, BlackBerry OS e BlackBerry 10 dopo 31 Dic 2017, Nokia S40 dopo il 31 dicembre 2018, Android 2.3.7 e disporre, dopo 1 febbraio 2020, iPhone iOS 7 anni e più dopo il 1 febbraio 2020.

Nessuna menzione però di Windows 10 che farà presumere che su i Pc con questo sistema operativo se ne possa ancora usufruire.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *